le suggestioni non richieste/andare alla conferenza più cool della stagione/a Ginevra

2 02 2011

Per essere aggiornati sulle tendenze attuali ed emergenti in fatto di digital technologies, online communities, social media and casual games. Per fare un giro a Ginevra, darvi una bella botta di idee e network, e stare come noi, always on.

LiftConference 2011 è appena iniziata, e ci terrà impegnati fino a venerdì sera. Se non lo sapevate godetevi le foto che pubblicheremo in questi giorni e rimanete sul pezzo per il prossimo anno.

Au revoir! 😉

Annunci




le suggestioni non richeste/essere nuovi a Zurigo

31 01 2011

Se vi siete trasferiti a Zurigo da poco e non sapete come farvi nuovi amici, trascorrere qualche serata in ottima compagnia e iniziare a capirci qualcosa di svizzero tedesco, ecco che questo post fa al caso vostro.

Quello che vogliamo fare qui, infatti, è proporvi alcuni gruppi da seguire per fare un po’ di attività interessanti che vi porteranno rapidamente a conoscere gente del posto, o trasferitasi o quello che vi capita ma che comunque è già qualcosa.

Di gruppi in una città come Zurigo ce ne sono tanti, ma abbiamo cercato di selezionarne alcuni tra i più attivi e altri tra i più insoliti per cercare di toccare diverse attività che potrebbero interessarvi.

Iniziando da quello che più si avvicinerà alle vostre esigenze vi proponiamo ExpatDay Swityzerland che si sbilancia subito con le promesse  e vi accoglie con un we promise to make your SUNDAY to a FUNDAY with ACTIONS and ATTRACTIONS…:-)

A seguire, se volete conoscere altri Expat, ci sono gli eventi del gruppo di InterNations Zurigo che è molto attivo con svariati eventi a settimana.

Sempre sulla stesso onda, perfetto per ampliare il network, fare quattro chiacchiere e un aperitivo dopo l’ufficio c’è Zurich International Afterwork Drinks&Networking, con il prossimo aperitivo in calendario questo mercoledì alle 19:00. Non da meno, per i giovani professionisti il gruppo Metropolitan Mixer, che al momento non ha un MeetUp fissato ma potete proporne voi (fatelo subito, una discussione nasce da una parola).

Se invece all’aperitivo preferite una cena fuori potete orientarvi su Dining Out Zurich.

Siete gente da libri? Allora prenotatevi per lo Zurich Book Club, per il prossimo 23 febbraio.

Vi annoiano i libri e preferite i tamburi? Ecco lo Zurich Drum Circle, la cui missione è riunirsi una volta al mese, fare musica e sperimentare l’energia di un sacco di tamburi che suonano insieme (ammirabilissimo tra l’altro).

Siete come noi gente da montagna, escursioni, pattinate sul ghiaccio e week-end di trekking? Attivissimo, organizzato ed entusiasta, il gruppo Zurich Hike and Outdoor vi propone diversi eventi a settimana. Guardate le foto degli eventi e morirete dalla voglia di partecipare. Danno anche lezioni di sci e pattinaggio sul ghiaccio gratis.

Non avete nessuna particolare passione, ma volete solo farvi nuovi amici?

Iscrivetevi a Zurich Meetup e Zurich Socialising e iniziate da subito a smettere di annoiarvi davanti al computer.

Buon divertimento!





le suggestioni non richieste/nuove leve cercasi per serate english speaking a lugano

21 01 2011

Qualche post fa vi abbiamo parlato del Lugano English Speaking Group, che si riunisce un venerdì di ogni mese per parlare inglese e conoscere nuove persone. Per quelli come noi, che quasi sempre il venerdì sera partono per Zurigo o Grigioni, partecipare non è sempre facile.

Quello a cui abbiamo dato vita ieri sera, insieme ad altri ragazzi del posto, è un meetup informale che si riunisce quando ha voglia e si organizza spontaneamente, in settimana, per spezzare la routine, ridere tantissimo e praticare un po’ di inglese.

Dopo la splendida serata di ieri, adesso siamo alla ricerca di nuovi entusiasti, english speaking, open-minded e di ogni nazionalità, per fare crescere il gruppo e dare vita a eventi sempre più interessanti, che possono spaziare dalla raclettata al pattinaggio sul ghiaccio, alla gita in montagna.

Se volete essere dei nostri, e ci farebbe molto piacere, scriveteci dove vi pare, ma scriveteci, e proviamo a rivivere insieme quello che adesso vi sembra solo un lungolago.

Vi aspettiamo! 🙂





le suggestioni non richieste/essere nuove a Lugano (e non solo)

20 01 2011

e avere voglia, come noi, di conoscere un sacco di gente nuova e interessante, con cui parlare quelle quattro o cinque lingue che vi piacciono, partecipare a una cena, un torneo di tennis o golf, una serata di cucina internazionale, un pomeriggio al museo, una gita in montagna.

Succede a Lugano, e in altre svariate località, con l’International Women’s Club of Lugano (IWCL), fondato nel 1988 in questa piccola quasi capitale del Canton Ticino.

La prossima serata è martedì 25 gennaio, alle 19:30, all’Osteria Penel.

Iscrivetevi per partecipare, e, ci vediamo lì. 😉





il digitale a Zurigo

22 11 2010

Se siete come noi, che nel mondo digitale ci abitiamo buona parte del nostro tempo, e volete fare un giro nel digitale nordico (nordico q.b.) tra spunti e riflessioni su come il digitale ha cambiato e soprattutto cambierà la nostra vita,  è arrivata l’ora di muoversi verso «Home – benvenuti nel mondo digitale» all’interno del programma  GameCulture di Pro Helvetia. La mostra è un concentrato di spunti, workshop, messaggi multimediali e laboratori da non perdere.

Se invece siete innovatori, avete idee, proposte e non vedete l’ora di discuterle con altri come voi (e magari siete tra i follower dell’Hub di Milano) è il momento di partecipare agli appuntamenti di The Hub Zürich, nato la scorsa estate e ricco di eventi da non perdere.

Sempre sulla stessa onda le proposte continuano con i Creative Mornings che a Zurigo avvengono nei migliori caffè al mattino presto, per iniziare al meglio la giornata con nuove conoscenze, idee e ottimi dolci.

Se invece non avete trovato quello che cercavate, provate su Tech Up, il luogo migliore per trovare tutti gli appuntamenti tech in Svizzera.

Se (come a noi) vi piace la fotografia, e più che mai la fotografia social, (e noi che organizziamo i Photowalk italiani ne siamo esperti), il nostro vivissimo consiglio è di seguire il gruppo di Photowalker Svizzeri, che di appuntamenti interessanti ne organizzano in tutto il paese e vi vizieranno anche con uno shop. Tra l’altro la maglietta rossa con fotocamera è opera di Alice, la nostra scoppiettante coinquilina.

Se poi vedete che il giro vi piace e volete condividere le foto con altri appassionati, imperdibili sono i ZüriFlickrDrinks, che il prossimo è mercoledì, appuntamento alle 18:30, alla Polyterrasse.

Non mancate!





per quelli che/questo week-end in Ticino

13 11 2010

vorrebbero passare questo fine settimana in Ticino, tra il sole, il lago e il cioccolato, a Lugano c’è Eurochocolate 2010, con un programmino di eventi permanenti, temporanei, quiz, degustazioni e quant’altro. Dopo un giro tra le ciccolate imperdibile la manifestazione Nippon Lugano, dedicata al Giappone, tra cui vi consigliamo le fotografie di rara bellezza di Araki.

Per chi invece si trova dalle parti di Mendrisio abbiamo la Fiera di San Martino, che torna ogni anno con bancarelle di prodotti nostrani, artigianato, prodotti tipici a pranzo e cena, macchinari, attrezzature e animali della fattoria.

Per chi con un bicchierino di troppo volesse dilettarsi nel karaoke, domenica sera a Bellinzona Imbarco Immediato propone il penultimo dei Sunday’s Happy Gays 2010, che vi consigliamo vivamente per il divertimento e la bella compagnia.

Se poi non avete trovato nulla da fare in questo post e vorreste altro, vi consigliamo di scaricare sul vostro iPhone l’applicazione iTicino, che di suggerimenti per voi ne ha a volontà. Non avete l’iPhone? Organizzatevi con il sito di Ticino Turismo!

Buon week-end e passate a trovarci! 🙂





sapete

23 02 2010

come siamo, oramai, continuando a seguirci.

Abbiamo aperto questo blog tempo fa, non in tempo ma in tempi, decisamente diversi, e diversi sono stati i motivi che a queste pagine ci hanno incollato, ma uno, uno rimane qui a portarcici, e a portarvi voi speriamo.

Avvicinandoci alla Svizzera in anni e ambiti l’abbiamo scovata, preziosamente nascosta tra le sue montagne, a non attenderci. E volerla l’abbiam voluta, sinceramente, di cuore in cuore amandone la cultura, le idee e più che mai la gente di ogni strada che gentilmente ci ha accompagnato, parlandoci nella nostra e in tutte le altre lingue, provandoci.

La civiltà, che troppo spesso non vediamo in altri dove.

E non perchè, come disse qualcuno sbagliandosi, siamo persone negative, ma perchè la stessa persona ci ha poi illuminato sui seguiti, e seguitandoci da torta parte ci ha illuminati sulle umane profondità.

Se siete come noi, solo se lo siete, se l’amore per questo paese nulla ha a che vederne colla materia, contattaceci. Vogliamo segnalarvi incontri e monti, di buone notizie, di luoghi che a esserci bisogna entrarci, in tale Svizzera interna che sinceramente, amiamo.

Scriveteci.








%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: